Fotovoltaico galleggiante: immaginiamo il futuro.

fotovoltaico galleggiante Candock
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su email

Il fotovoltaico galleggiante può essere una svolta nell’utilizzo e nel funzionamento di questi strumenti per l’energia pulita. Quali sono gli aspetti più convincenti, vantaggi e svantaggi della sua applicazione unita all’utilizzo dei pontili galleggianti?

La Solar Energy Research Institute of Singapore (SERIS) in collaborazione con la Banca Mondiale, ha recentemente pubblicato il rapporto Where Sun Meets Water – Floating Solar Market Report dove emerge chiaramente che il solare galleggiante ha tutte le carte in regola per espandersi in diverse parti del mondo.

Crescita del fotovoltaico galleggiante

Come evidenziato dalla ricerca e possiamo vedere chiaramente del grafico, i GV prodotti tramite piattaforme di fotovoltaico galleggiante sono in forte crescita. Questa crescita è guidata da paesi come Cina, Giappone, e Korea che per consumare meno suolo vista l’alta densità di popolazione stano investendo in maniera significativa in queste installazioni.

Fotovoltaico galleggiante: immaginiamo il futuro. Candock Italia

I vantaggi del Fotovoltaico Galleggiate

Oltre al consumo di suolo e all’accumulo di polvere caratterizzati dai classici impianti a terra, il fotovoltaico galleggiante permette anche altre ottimizzazioni.

In acqua, innanzitutto, la luce si riflette maggiormente. Questo comporta che i pannelli fotovoltaici posizionati su piattaforme galleggianti hanno un discreto aumento di produzione rispetto a quelli posizionati a terra. I dati ci indicano che si va da un 10% a un 20% in più. Inoltre la vicinanza all’acqua contribuisce a tenere le celle di silicio ad una temperatura più bassa e ad essere così più performanti.

Il minor accumulo di polvere e sporcizia oltre contribuire a una migliore resa dovuta alla barriere che viene creata, riduce i costi di manutenzione rispetto a gli impianti tradizionali a terra.

Con le piattaforme galleggianti Candock, ovviamente, i pannelli possono essere pensati e installati attraverso un sistema modulare che ci permette di adattarci al bacino di acqua che abbiamo a disposizione.

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su email